fbpx
Categorie
Tag
Archivio contenuti
 

Miglio stufato

Miglio stufato

Anche se i più scettici pensano al miglio come becchime da uccelli, vi posso assicurare che è ottimo anche per noi… anche per chi non ragiona… con …! Chiedo scusa, ma stasera sono un pò esausta!
Oggi lo ho preparato per cena e per fare più velocemente ho usato la pentola a pressione: in 10 minuti era fatto! Io lo preparo tutte le settimane e lo mangio al posto del riso bianco, per esempio. Lo trovo delicato e adatto a qualsiasi tipo di condimento. Per esempio potete mangiarlo tiepido con un po’ di olio e parmigiano, oppure con delle verdure che magari avete già pronte in frigo. O potete usarlo per fare delle polpette (vedi link ricetta hamburger). A casa mio lo mangiano anche mio marito e i bambini (No, non ho litigato con loro perché gli ho dato per cena cibo per uccelli!).

Miglio stufato - La Cuoca insolita

1

Difficoltà

1,13 €

Costo totale

5 min

Tempo di Preparazione

10/20 min

Cottura

Attrezzatura necessaria

Colino, pentola da 2 L (o pentola a pressione).

Ingredienti per 4 persone

( 680 g di miglio cotto )

Perché questa ricetta fa bene?

  • Il miglio è privo di glutine.
  • È ricco di ferro e di proteine ed ha alcuni aminoacidi essenziali al nostro organismo.
  • Ha forti proprietà alcalinizzanti ed è molto indicato per problemi di acidità di stomaco.
  • Contribuisce a ridurre il colesterolo cattivo nel sangue.
  • Tutto questo con meno calorie (-19%), meno carboidrati (-30%), ma più fibre (74%) e più proteine (11%) del riso bianco.

Preparazione

Fase 1: LA PREPARAZIONE DEGLI INGREDIENTI

Mettete a bagno l’alga kombu in un dito d’acqua e aspettate circa 5 cm, fino a quando si sarà distesa. Sciacquate il miglio sotto al rubinetto finché l’acqua non sarà piuttosto limpida e trasparente. Scolatelo e mettetelo in pentola con l’acqua fredda, l’alga kombu che avrete risciacquato e il sale grosso.

FASE 2: LA COTTURA

Fate cuocere 20 minuti coperto (10 se in pentola a pressione). Lasciate riposare almeno 1h prima di usarlo, per dare ai grani di miglio cotto di assorbire tutta l’acqua eventualmente rimasta ancora nella pentola a fine cottura. L’alga kombu, se a fine cottura è ancora compatta, può essere reimpiegata.

Vuoi approfondire i valori nutrizionali di questa ricetta ?

Ho confrontato 100 g di miglio decorticato cotto con 100 g di Riso bianco varietà Roma cotto.

  1 porzione della ricetta Cuoca Insolita (100 g)1 porzione di riso bianco varietà Roma (100 g)Differenza 
EnergiaKcal111,3137,2-18,9%😀
Grassig1,20,2+421,5%
di cui saturig0,00,0-
Carboidratig21,830,8-29,3%😀
di cui zuccherig1,40,2+629,2%
Fibreg1,00,6+74,1%😀
Proteineg3,22,9+10,8%
Saleg1,54,0-62,8%

Sono una ex ricercatrice universitaria e mi è rimasto il pallino di dimostrare le cose in modo scientifico: guardate la tabella ma poi dimenticatevela!
Serve solo per farvi vedere che potete mangiare questa insolita ricetta senza fare calcoli! E’ invece molto utile per fare il conteggio dei carboidrati per i diabetici, se dovete calcolare l’insulina da prendere.

Allergeni presenti in questa ricetta

(Reg. UE 1169/11)

Verificate sempre le informazioni sull’etichetta dei prodotti che avete acquistato voi, per assicurarvi che non ci siano anche altri allergeni (in aggiunta a quelli che ho indicato io)!

Nessun allergene

Potrebbe interessarti anche...

Nessun Commento

Lascia un tuo commento

Mi trovi su INSTAGRAM e su FACEBOOK

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!