Categorie
Archivio contenuti
 

Crema estiva di piselli, miglio e menta fresca

Crema estiva di piselli, miglio e menta fresca

Ammetto che ho trovato l’ispirazione per questa crema estiva di piselli durante il mio viaggio in Egitto. Un giorno ho provato l’abbinamento dei piselli con la menta e ho avuto l’idea di fare una crema estiva, deliziosa da mangiare fresca. Per renderla più vellutata e per non usare la solita patata, ho voluto aggiungere uno dei miei cereali preferiti, il miglio. Trovare gli abbinamenti giusti a volte è difficile… altre volte succede in un attimo, quasi per caso. Ed è stato così questa volta: la crema era buona ma mancava qualcosa. Mia figlia aveva appena portato in cucina dei fiori di erba cipollina, cresciuti nel nostro piccolo orto di casa. Quel fiore violetto stava benissimo sulla mia crema verde e, dopo aver anche assaggiato quanto esaltava tutti i sapori, ho dato un bacio grande alla mia bimba e ho scritto questa ricetta. Se mettete la crema in dei piccoli bicchierini tipo finger food, sarà perfetta anche per un aperitivo.

crema estiva di piselli

1

Difficoltà

3,17 €

Costo totale

15 min

Tempo di Preparazione

20 Minuti

Cottura

Attrezzatura necessaria

Pentola da 2 L per cottura miglio (o pentola a pressione), padella da 24 cm diam., colino, cucchiaio di legno, forbici, robot mixer a immersione, contenitore rotondo a bordi alti, piatti fondi o coppe trasparenti.

Ingredienti per 4 persone

(circa 300 g a porzione)

Per la cottura del miglio

  • Miglio decorticato – 90 g
  • Acqua – 300 g
  • Sale marino grosso integrale – 3 g (1 cucchiaio)
  • Alga kombu – 2 cm (0,25 g)

Per i piselli

  • Piselli freschi puliti – 400 g
  • Cipolla – 100 g
  • Acqua – 50 g
  • Olio e.v.o. – 10 g (1 cucchiaio)
  • Sale fino integrale di Sicilia – 2 g (7 pizzichi)

Per il resto della ricetta

  • Latte di soia o di canapa – 320 g
  • Menta fresca – 3 g (qualche foglia)
  • Erba cipollina (1 filo o i fiori) – 2 g
  • Sale fino integrale di Sicilia – 3 g (1/2 cucchiaino)

Perché vi consiglio questa ricetta?

  • La menta ha un elevato potere rinfrescante, digestivo e tonificante.
  • Il miglio è uno pseudo cereale senza glutine. E’ ricco di proteine e aminoacidi essenziali, di fibre, vitamine, ferro e acido salicilico (utile per pelle, capelli, unghie e denti). E’ usato molto nella cucina naturale ed è molto indicato per alcalinizzare l’organismo.
  • I piselli sono dei legumi e quindi hanno un buon contenuto di proteine, come ceci o fagioli o altri legumi. Tuttavia, rispetto a questi ultimi, sono generalmente più digeribili.

Preparazione

FASE 1: LA COTTURA DEL MIGLIO

Mettete a bagno l’alga kombu in un dito d’acqua per 5 cm, fino a quando si sarà distesa bene. Sciacquate il miglio su un colino, sotto al rubinetto, finché l’acqua non sarà più limpida. Scolatelo e mettetelo in pentola con l’acqua, l’alga kombu che avrete risciacquato e un pizzico di sale grosso. Fate cuocere 20 minuti coperto (10 se in pentola a pressione). Lasciate riposare almeno 1 h, coperto.

FASE 2: LA PREPARAZIONE DEI PISELLI

 

crema estiva di piselli

Tagliate a cubetti la cipolla, con un coltello a lama liscia. Se avete trovato i piselli freschi, puliteli estraendo i piselli dai baccelli (potete usare anche i piselli surgelati, in alternativa). Nella padella mettete a scaldare l’olio e.v.o. e fate imbiondire la cipolla cubettata, quindi versate un dito d’acqua per renderla più digeribile e alzate il fuoco fino a quando tutta l’acqua si sarà consumata (ci vorrà meno di un minuto). Versate i piselli, girate velocemente e fate cuocere a fuoco moderato per circa 10 minuti. A fine cottura salate.

FASE 3: LA CREMA ESTIVA DI PISELLI

 

crema estiva di piselli

 

In un contenitore rotondo a bordi alti versate il miglio (togliete l’alga kombu), i piselli cotti, il latte (se avete problemi con il latte di soia potete usare il latte di canapa o quello di mucca), il sale e la menta fresca (tranne una piccola parte che userete per la decorazione dei piatti). Frullate tutto finemente con il minipimer. Regolate di sale se necessario.

FASE 4: IL PIATTO FINITO

Questa crema è un piatto rigorosamente primaverile o estivo e vi consiglio di mangiarla a temperatura ambiente o anche leggermente fresca. Versatela quindi nei piatti e decorate con qualche foglia di menta tagliata a pezzetti e dei pezzettini di erba cipollina tagliata. Se per caso ne avete a disposizione, potete anche usare i fiori dell’erba cipollina, che hanno un colore violetto meraviglioso e un sapore delicatissimo.

Potete anche aggiungere un filo d’olio e una spolverata di pepe, che esalteranno il gusto della crema.

erba cipollinacrema estiva di piselli

Vuoi approfondire i valori nutrizionali di questa ricetta ?

Ho messo a confronto la mia minestra estiva con una minestra pronta che si può trovare in commercio. Questa volta le differenze non sono a favore della mia ricetta, ma in valore assoluto possiamo dire che comunque si tratta, in entrambi i casi, di ricette molto ipocaloriche. Quello che cambia è che nella ricetta della Cuoca Insolita non c’è nessun tipo di conservante o addensante. Tutto naturale, preparato velocemente a casa da voi!

  100 g della ricetta Cuoca Insolita100 g di un prodotto analogo confezionatoDifferenza 
EnergiaKcal61,046,0+32,5%
Grassig1,61,1+48,9%
di cui saturig0,20,2
Carboidratig8,06,6+22%
di cui zuccherig1,60,6+172%
Fibreg1,72,1-18,4%
Proteineg3,51,4+150.6%
Saleg0,70,8-21,5%

Sono una ex ricercatrice universitaria e mi è rimasto il pallino di dimostrare le cose in modo scientifico: guardate la tabella ma poi dimenticatevela!
Serve solo per farvi vedere che potete mangiare questa insolita ricetta senza fare calcoli! E’ invece molto utile per fare il conteggio dei carboidrati per i diabetici, se dovete calcolare l’insulina da prendere.

Allergeni presenti in questa ricetta

(Reg. UE 1169/11)

Verificate sempre le informazioni sull’etichetta dei prodotti che avete acquistato voi, per assicurarvi che non ci siano anche altri allergeni (in aggiunta a quelli che ho indicato io)!

Soia
Soia

Potrebbe interessarti anche...

Nessun Commento

Lascia un tuo commento

Mi trovi su INSTAGRAM e su FACEBOOK

Hai bisogno di aiuto? O di una consulenza? Sono a tua disposizione!